47/2019 : Page 1


L'Osservatore Magazine November 23, 2019 00:00





In this issue of L'Osservatore Magazine : In apertura Manuela Camponovo presenta la nuova creazione di Cristina Castrillo, "Graffio sul bianco", che debutterà il 29 novembre al Teatro delle Radici di Lugano.
Per "Millelibri" Michele Fazioli recensisce "L’ultima intervista", il nuovo romanzo dello scrittore israeliano Eshkol Nevo, appena edito in italiano da Neri Pozza.
Dalmazio Ambrosioni riferisce della presentazione del bilancio dell’ultimo anno del LAC, Lugano Arte e Cultura.
Nella sua rubrica "In seconda battuta" Pietro Ortelli riflette sul fatto che criticare l’Islam non significhi essere islamofobi.
In "Jazz, pop, folk" Luca Cerchiari ricorda Antonello Falqui, maestro del varietà televisivo italiano che fece di Mina una diva, scomparso la scorsa settimana all’età di 94 anni.
Francesca Monti traccia un bilancio della 32esima edizione di Castellinaria – Festival del cinema giovane.
Emanuele Sacchi, nella rubrica "Andiamo al cinema?", recensisce il nuovo film di Martin Scorsese, "The Irishman", e "Le Mans ’66: La grande sfida", di James Mangold.
In "tele & altre visioni" Antonella Rainoldi si occupa della serie TV svizzera in sei episodi Helvetica.
Corrado Bianchi Porro, nelle pagine di Economia, intervista Fabrizio Quirighetti, nuovo CIO e Head delle Multi Asset Strategies di Decalia, e riferisce del Forum dell’Assemblea Svizzera dei gestori di patrimoni (ASG), che ha visto quale ospite d’onore Christian Poggioni, attore e regista che viene dalla scuola del Piccolo Teatro di Milano. In chiusura vengono riportate le riflessioni di Filippo Schimenti, CIO di Privilège Management, sull’eticità effettiva dell’investimento etico.
www.osservatore.ch



What is Readly?

With Readly you can read L'Osservatore Magazine (issue 47/2019) and thousands of other magazines on your tablet and smartphone. Get access to all with just one subscription. New releases and back issues – all included.

Try Readly For Free!

 

L'Osservatore Magazine

www.osservatore.ch/


www.facebook.com /osservatore.ch


Eurisco Sagl